altri progetti

 

Oltre alle attività regolari, dei progetti saltuari hanno luogo a Il Tragitto. 

urban knitting

L’Urban Knitting si inserisce nel mondo della Street Art e consiste nel ricoprire arredi urbani con lavori a maglia. Questa modalità di intervento urbana si sta diffondendo sempre più nel mondo: se da un lato l’obiettivo è quello di abbellire degli spazi urbani, questo viene fatto rivalorizzando lo spazio pubblico e quindi come gesto politico e di impegno sociale. Allo stesso tempo, l’Urban Knitting si pratica collettivamente, facilitando momenti di scambio e promuovendo processi partecipativi.

Il Tragitto ha infatti unito la filosofia di questa nuova forma d’arte - l’Urban Knitting - con il bisogno di costruire relazioni umane e sviluppare momenti di vera e propria integrazione sociale. Fili di lana che si intrecciano per colorare gli spazi della città e intessere nuove amicizie.

Responsabile del progetto: Gerda Pini

 

magliette interattive

Il progetto comporta la realizzazione di magliette interattive e ludiche fatte a meno su domanda di privati interessati. L’idea è stata promossa da Il Tragitto e ora il progetto è realizzato autonomamente da alcune partecipanti del centro di socializzazione, che ricevono l’ordinazione e realizzano la maglietta .

Volete fare un regalo speciale? Vi piace giovare con i vostri figli? La maglietta interattiva è per voi! Come si usa? La indossi, il bambino seduto sulle tue gambe si divertirà a spostare i pupazzi, attaccati con il velcro o a toccare materiali e stoffe diverse. Ogni volta una storia nuova…

 

MAGLIETTE.jpg